Corso di musica per bambini da 2 a 5 anni

Corso di musica per bambini da 2 a 5 anni.

L’ Esploratore Musicale è un corso di musica per bambini basato su un approccio senso-motorio, e non tecnico, all’esperienza sonoro/musicale. Lo scopo principale di questo tipo di corso di musica per bambini è quello di avvicinarli alla musica attraverso il gioco e il divertimento. In poche parole, non si va alla ricerca della performance perfetta, ma si gettano le basi per educare i propri bambini ad ascoltare se stessi e gli altri oltre che ad essere propositivi e costruttivi. La musica in questo senso è un canale privilegiato perché divertente, coinvolgente e molto attraente per i bambini.

Gli strumenti musicali in un corso di musica per bambini

Una delle peculiarità del corso di musica per bambini del Maestro Egi è la quantità e la diversità di strumenti utilizzati. Possiamo dividere gli strumenti utilizzati in due grandi categorie; quella degli strumenti più piccoli, suonati al posto e ciascuno il proprio, e quella degli strumenti più grandi, suonati al posto del maestro, aspettando il proprio turno.

Nella prima categoria rientrano ad esempio i tamburelli, gli xilofoni, le campanelle, le nacchere, le maracas, le fisarmoniche…

Nella seconda categoria rientrano invece la chitarra, l’ukulele, il pianoforte, il metallofono, la fisarmonica grande, il tamburo del mare, il violino.

Strumenti musicali suonati tutti insieme

Percussioni indispensabili in un corso di musica per bambini

Tamburi, tamburelli e una piccola batteria aiutano i bambini a scoprire il ritmo e le principali caratteristiche del suono.

Innanzitutto la distinzione suono / silenzio. Il bambino impara a controllarsi, a fermarsi e a mantenere l’attenzione alta anche per lunghi periodi. Via e stop! sono i comandi fondamentali che vengono poi ripresi anche negli altri esercizi.

Attraverso la metafora degli animali, i bambini imparano a combinare l’intensità e la frequenza dei suoni da loro prodotti. Si vanno quindi a combinare le variabili di lento e veloce, con piano e forte, da cui risultano 4 combinazioni:

  1. Piano e lento, come le zampe di una tartaruga
  2. Piano e veloce, come le zampette di una formichina
  3. Forte e lento, come le zampe di un grande elefante
  4. Forte e veloce, come gli zoccoli di un cavallo al galoppo

I ritmi

Il tamburello infine introduce il ritmo. Si inizia con il ritmo dell’orologio, il tempo base: tic tac tic tac, poi si passa ad un ritmo in 3, scandendo MU-SI-CA-(pausa) MU-SI-CA-(pausa) e poi via via complicando sempre più. Sul finale, i bambini a turno riproducono i ritmi appresi sulla batteria o sul tamburo grande.

Il ritmo è una delle basi fondamentali per un corso di musica per bambini ed è quindi uno dei pilastri dell’attività. Questo modulo viene quindi riproposto ad ogni lezione per meglio sedimentare gli apprendimenti. In questo articolo ho parlato di tutte le tipologie di tamburi, tamburelli e batterie per bambini. Se ti va, dacci un’occhiata.

Se ti è piaciuto questo video, puoi dare un’occhiata anche al mio canale Youtube.

Xilofoni

Lo xilofono, se utilizzato dai bambini di questa età, è da considerarsi principalmente uno strumento ritmico. Con lo xilofono si esegue il ritmo dell’orologio, per rinforzare nei bambini il senso del tempo anche attraverso una diversa motricità. Le bacchette infatti richiedono maggiore coordinazione rispetto all’uso delle mani. Lo xilofono inoltre consente più agevolmente di esplorare i crescendo di intensità del suono.

xilofono per bambini

Campanelle

Le campanelle intonate sono molto utili per imparare le note e il concetto di scala. Inoltre vengono utilizzate per suonare Fra Martino Campanaro, imparando a controllarsi e ad aspettare il momento giusto per suonare, come in questo video.

Ho parlato specificatamente di campanelle in questo articolo. Trovi anche dei consigli su dove comprarle.

Le fisarmoniche in un corso di musica per bambini?

Le fisarmoniche sono strumenti melodici tra i più difficili da utilizzare per i bambini di questa età. Aiutano il bambino nella coordinazione e nello sviluppo della motricità grossa e fine. Sono senza ombra di dubbio tra gli strumenti più desiderati. Delle varie tipologie di fisarmoniche e su dove convenga acquistarle, ho parlato in questo mio articolo.

corso di musica per bambini

Nacchere, maracas e altri piccoli strumenti

Le nacchere, le maracas e tanti altri piccoli strumenti servono a sviluppare nel bambino il senso ritmico. Inoltre consentono ai bambini una esplorazione completa sia dal punto di vista timbrico-dinamico (suoni dolci, acuti, profondi, forti, deboli, crescenti, decrescenti,…) che dal punto di vista sensoriale (pelli, legni, metalli, plastiche, conchiglie, zucche: i materiali sonori sono infiniti!).

Strumenti musicali suonati individualmente o in piccolo gruppo

Ci sono poi strumenti grandi che vanno suonati individualmente o in piccolo gruppo. Sono strumenti totem, che catalizzano l’attenzione e sono percepiti come strumenti “da grandi”. Sono strumenti con timbri particolari che ampliano la capacità di ascolto e di differenziazione dei suoni nell’orecchio del bambino. In particolare si tratta del metallofono, del djembè, del pianoforte, della fisarmonica grande, del tamburo del mare, del violino, dell’ukulele e della chitarra. Metallofono, fisarmonica grande, chitarra e tamburo del mare possono essere suonati anche in piccolo gruppo. Violino, pianoforte ed ukulele vengono suonati individualmente.

Oltre ai diversi timbri, i bambini prendono confidenza con prassie diverse dal comune. I tasti della fisarmonica grande da schiacciare, il tamburo del mare da muovere con delicatezza e in coordinazione con gli altri bambini, il pianoforte i cui tasti vanno premuti con un dito, la chitarra a cui vanno pizzicate le corde, l’archetto del violino da muovere orizzontalmente. Sono tutte gestualità non comuni che si uniscono al momento di libera improvvisazione dove il bambino può sperimentare la propria espressività.

Qui di seguito ho raccolto alcune immagini delle modalità di utilizzo degli strumenti da parte dei bambini.

Il metallofono: sonorità magiche per un corso di musica per bambini

Metallofono corso di musica per bambini nido

Tamburo del mare: voliamo insieme con la fantasia

ocean drum corso di musica

Djembè: uno dei re del corso di musica per bambini

tamburo bambini
Djembè bambini corso di musica

Ukulele: una piccola chitarra

Ukulele corso di musica per bambini

Chitarra: uno strumento fondamentale in un corso di musica per bambini

chitarra per bambini

Fisarmonica grande: un grande strumento per una grande sonorità

Fisarmonica per bambini

Pianoforte: piccole mani al lavoro al corso di musica per bambini del maestro Egi

Pianoforte per bambini

Violino: un movimento tutto nuovo da imparare

Violino per bambini

Corso di musica per bambini: i giochi motori musicali e le canzoni

Nella pagina seguente troverai tutte le informazioni su come un corso di musica per bambini possa diventare anche uno strumento di lavoro per lo sviluppo motorio del bambino. Inoltre troverai anche tutte le canzoni che cantiamo insieme. Gaia e il Maestro Egi le hanno scelte apposta per i vostri bambini, e se volete, le potete vedere anche sul nostro canale Youtube.

Un commento su “Corso di musica per bambini da 2 a 5 anni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.