Guida all’acquisto di campanelle per bambini

Campanelle in scala

Tante volte mi sento chiedere:”Dove compri i tuoi strumenti?”. Facile: su Internet! Ma bisogna stare attenti, e soprattutto seguire i consigli di chi ci è già passato. In generale, io ci sono già passato. Da dove? Da un sacco di mezze fregature, o per meglio dire, da un sacco di errori di valutazione. Tanti strumenti che ho comprato nel tempo, per esempio, si sono dimostrati poco validi per un uso frequente e non hanno retto. Tante altre volte invece ho voluto spendere un po’ di più credendo di star prendendo qualcosa di migliore, per poi ritrovarmi lo stesso prodotto o scoprire che addirittura quello che costava meno valeva di più.
Insomma, un bel pasticcio. Ma…ecco a voi una

Piccola guida all’acquisto delle campanelle

Innanzitutto giova sapere che le campanelle che presenterò qui di seguito sono tutte campanelle accordate in Do maggiore (C+, secondo la notazione anglosassone). Tutte le campanelle che ho comprato io sono sostanzialmente accordate bene, o perlomeno il mio orecchio non coglie grandi variazioni di intonazione. Nulla di fastidioso in ogni caso.

Qualità/Prezzo, prima di tutto.

Andiamo al sodo. Le migliori che ho trovato sono queste:

Si tratta di 8 campanelle, da Do a Do (da C a C). Hanno il vantaggio di avere una buona molla che regge il batacchio. Quelli più economici soffrono molto questo problema. Basta tirare la pallina una volta, la molla si allunga e la campanella è da buttare.

Le campanelle piccole

Oltre alle campanelle “grandi” è possible trovare anche quelle piccole. Sono ad un ottava sopra (continuano il Do di arrivo del set precedente) e sono molto utili soprattutto con i bambini più piccoli, perchè se anche se la dovessero tirare in testa non farebbe molto male (al contrario di quelle grandi, che un po’ di male lo fanno….). Io ho optato per questo modello:

ma ne esiste anche un altro, decisamente più caro. Ho provato anche questo, ma sostanzialmente stiamo parlando della stessa qualità, a un prezzo maggiore.

Campanelle a pressione

C’è infine un altro modello di campanelle per bambini che vale la pena guardare. Si tratta delle campanelle a pressione, senza il manico, che si suonano schiacciando un pulsante sopra la campanella. Queste campanelle hanno un indubbio vantaggio. Non hanno la “pallina” accessibile per i bambini. Quindi le vostre campanelle non si rovineranno e non ci saranno bambini distratti da questa attraentissima “pallina”.

E voi, di che campanella siete?

Fatemi sapere nei commenti se avete provato uno di questi set e come vi siete trovati!